Giornale on line del tessile, abbigliamento e non solo…

Milano Unica: al via la seconda edizione a New York

gennaio 25 | Pubblicato da Luigi Sorreca | Eventi, News

Milano Unica, la manifestazione fieristica dedicata al mondo tessile e delle lavorazioni alla base della filiera dell’abbigliamento organizza dal 24 al 26 gennaio prossimi al Jacob Javits Center di Manhattan, sulle sponde dell’Hudson, la sua seconda edizione a New York, con la quale si apre il nuovo anno espositivo di Milano Unica World.

Con il supporto del Ministero dello Sviluppo Economico, con la partnership di Agenzia ICE e con la collaborazione di Sistema Moda Italia, 61 aziende espositrici potranno prendere parte alla prossima edizione della fiera in versione newyorchese. Le produzioni di alta gamma provengono da Bergamo 2, Biella 16, Bolzano 1, Brescia 2, Como 12, Firenze 1, Milano 2, Monza 1, Novara 1, Prato 4, Sondrio 2, Treviso 1, Varese 8, Vercelli 4, Vicenza 3, Verona 1.

L’edizione numero 1 del luglio 2015 ha registrato la presenza di  più di 1.300 clienti di alto livello invitati a partecipare, in rappresentanza di quasi 700 aziende.

“Dopo la start up, che ha riscosso un soddisfacente successo, avendo visto partecipi in fiera tutti i più importanti brand della moda newyorkese, ora stiamo puntando fortemente sul coinvolgimento dei brand di alta gamma di altre aree geografiche statunitensi: California, Texas, Massachusetts, ma anche su nuovi tipi di clienti, non più solo quelli tradizionali come i grandi retailer, o i designer”, spiega Ercole Botto Poala, neo-presidente di Milano Unica. “Questa edizione manterrà il format d’esordio, ovvero l’accesso su invito. Il numero degli espositori è in leggero calo rispetto alla prima edizione, anche a causa della diversa stagionalità”, spiega il Presidente della fiera italiana del tessile.

I dati dell’export del tessile italiano verso gli Stati Uniti, che segnano un +17,2% per i primi nove mesi del 2015, rispetto allo stesso periodo del 2014, confermano la crescita del settore e la validità del mercato. L’iniziativa rientra nel Piano Moda USA, il progetto voluto dal Ministero dello Sviluppo Economico per sostenere e promuovere le esportazioni in USA del comparto moda”, sottolinea Maurizio Forte, direttore ICE New York e coordinatore Uffici ICE rete USA.

L’edizione sarà arricchita dall’Area Trend e dall’Area Sintesi, due novità a New York. La prima presenterà le tendenze della stagione secondo l’impostazione concettuale e architettonica elaborata dall’art director Stefano Fadda e dal suo team internazionale per la presentazione svoltasi a Milano.

var hupso_counters_lang="en_US";var hupso_twitter_via="paginetessili";var hupso_title_t="Milano Unica: al via la seconda edizione a New York";

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!
Realizzazione sito MB web designer | Powered by Master elettronica S.r.l.