Giornale on line del tessile, abbigliamento e non solo…

Modaprima, in lieve flessione le presenze ma buona la qualità

novembre 25 | Pubblicato da Luigi Sorreca | Carpi, News

Sono stati più di 1.700 i compratori arrivati a Firenze per l’edizione N° 79 di Modaprima, il salone di Pitti Immagine dedicato alle collezioni ready to wear che si è concluso il 22 novembre scorso alla Stazione Leopolda.

Nei tre giorni di manifestazione sono state protagoniste 150 collezioni presentate da alcune delle migliori aziende italiane di questo segmento produttivo. Il numero degli operatori intervenuti è in leggera diminuzione rispetto alle presenze della precedente edizione invernale: erano stati quasi 1.800 i buyer nel novembre 2014.

Di questi poco meno di 800 sono arrivati dall’estero, in rappresentanza di oltre 50 paesi. Le migliori performance internazionali le hanno messe a segno i compratori da Russia, Spagna, Olanda, Gran Bretagna, Hong Kong, Messico e dagli operatori delle Repubbliche Baltiche, in particolare Lituania ed Estonia.

Leggera flessione per le presenze dei compratori italiani, che nel complesso hanno comunque espresso un livello di qualità alto. Nella classifica dei primi 15 paesi di riferimento sempre in testa il Giappone, seguito da Spagna, Russia, Portogallo, Turchia, Belgio, Olanda, Francia, Grecia, Gran Bretagna, Hong Kong, Lituania, Austria, Irlanda e Germania.

var hupso_counters_lang="en_US";var hupso_twitter_via="paginetessili";var hupso_title_t="Modaprima, in lieve flessione le presenze ma buona la qualità";

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!
Realizzazione sito MB web designer | Powered by Master elettronica S.r.l.