Giornale on line del tessile, abbigliamento e non solo…

Nuovi minimi che accedono nel 2012 al regime di vantaggio: l’opzione scade il 30 luglio

luglio 23 | Pubblicato da Luigi Sorreca | Economia

Entro il 30 luglio bisogna esercitare l’opzione per entrare nel nuovo regime dei minimi o regime di vantaggio.Il termine scaturisce dalla circolare n. 17 del 30 maggio 2012 che consente di esercitare l’opzione entro 60 giorni dalla data della sua pubblicazione. Il termine scadrebbe il 29 luglio ma essendo domenica slitta a lunedi 30.

L’obbligo scaturisce dalla Circolare n. 17 del 30 maggio che a proposito degli “ Adempimenti per accedere al regime fiscale di vantaggio” stabilisce che in considerazione delle incertezze applicative inevitabilmente connesse alle rilevanti novità introdotte dall’art. 27 del D.L. n. 98 del 2011, i soggetti che hanno iniziato l’attività nel 2012 e abbiano già aperto la partita Iva senza effettuare alcuna comunicazione, possono presentare la dichiarazione di variazione dati entro sessanta giorni dall’emanazione della circolare, senza incorrere in alcuna sanzione per il ritardo.

 

var hupso_counters_lang="en_US";var hupso_twitter_via="paginetessili";var hupso_title_t="Nuovi minimi che accedono nel 2012 al regime di vantaggio: l’opzione scade il 30 luglio";

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!

Lascia un Commento

Realizzazione sito MB web designer | Powered by Master elettronica S.r.l.