Giornale on line del tessile, abbigliamento e non solo…

Oltre 4mila operatori selezionati a Milano Unica China

ottobre 16 | Pubblicato da Luigi Sorreca | Biella, Como, News, Prato

Bilancio positivo per Milano Unica Cina: la rassegna, che per l’ottava volta ha portato gli espositori di tessuti e accessori made in Italy a Shanghai, è stata visitata da oltre 4mila operatori selezionati (+3%). L’evento ha sancito il passaggio di testimone tra Silvio Albini ed Ercole Botto Poala nel ruolo di presidente di Milano Unica World.

«Con oggi si conclude felicemente il mio mandato – afferma Silvio Albini-. Il mercato di riferimento, sempre più esigente, trova risposte alle proprie esigenze tra le proposte di tessile e accessori made in Italy dei nostri espositori. Lo confermano i numeri e la qualità dei clienti presenti».

Il livello di competenza e tecnicità dei compratori ha fatto un salto di qualità rispetto alla prima edizione di Milano Unica Cina, quattro anni fa. Il mercato cinese, nonostante i timori del mondo occidentale, rimane in crescita. Si sviluppa la moda donna e ritorna ad acquisire forza quella maschile, sia formale che casual. Quest’ultimo settore, in particolare, gode di ottime prospettive di incremento.

Ha giovato indirettamente alla manifestazione il fatto che per la prima volta le nostre imprese si presentassero compatte, grazie alla presenza al National Exhibition and Convention Center anche di Filo sui filati (a fianco di Milano Unica Cina) e soprattutto di La moda italiana@Chic con in primo piano abbigliamento, accessori e calzature.

«Sono onorato di prendere le redini di questa rassegna, riconosciuta come un benchmark nel panorama italiano, tanto da essere considerata strategica per lo sviluppo futuro del sistema fieristico dallo stesso Governo – dichiara Ercole Botto Poala -. Il mio programma ha un calendario scandito in tempi medio-brevi e una visione di lungo periodo. Assieme al comitato di presidenza e al direttore generale, attraverso obiettivi precisi, desidero ampliare quando creato dai presidenti che mi hanno preceduto. Saranno tante le novità che presto presenteremo al nostro pubblico sempre più internazionale, sempre più qualificato».

var hupso_counters_lang="en_US";var hupso_twitter_via="paginetessili";var hupso_title_t="Oltre 4mila operatori selezionati a Milano Unica China";

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!
Realizzazione sito MB web designer | Powered by Master elettronica S.r.l.