Giornale on line del tessile, abbigliamento e non solo…

Première Vision New York per 364 società appositamente selezionate

gennaio 20 | Pubblicato da Luigi Sorreca | Eventi, News

Dopo aver registrato presenze record lo scorso anno, l’appuntamento newyorchese di Première Vision si offre uno spazio espositivo ampliato, il 19 e 20 gennaio, allo scopo di allargare la propria offerta tessile alla pelle e ai prodotti finiti.

Il salone passa dal Pier 94 al Pier 96, sempre sull’Hudson River, dove attende 364 società selezionate da Première Vision. E una trentina di aziende della pelle hanno risposto alla chiamata per l’arrivo della loro filiera nella manifestazione. Fra esse, saranno presenti le società Samantha, Tanneries Haas, Nova Kaeru, Mégisserie Lauret, RG Deri, CKD Cetinkaya o Cuirs du Futur.

La nuova sezione ‘Manufacturing’ proporrà invece 26 specialisti della confezione femminile e maschile, con la presenza in particolare di un’importante offerta di completi e abiti di alta gamma. Molto rappresentate fra i corridoi le filiere di settore marocchina, portoghese e anche giapponese. A ciò si aggiunge la presenza di Manufacture New York, gruppo che riunisce gli attori della filiera del Made in NY.

Lo spazio ‘Fabrics’, dedicato al tessile, riunirà, come suo solito, il grosso della compagnia, con 132 fabbricanti venuti a presentare le loro produzioni per la primavera-estate 2017. I visitatori potranno così scoprire i lavori di Ricamificio Gimar, Henitex, Carvico, Junior Arte Ricami, Savyon e anche di Digitale Textil. Lo spazio ‘Accessories’ presenterà invece 19 aziende, mentre ‘Designs’, dedicato ai disegni per il tessile-abbigliamento, comprenderà 157 realtà.

La precedente edizione invernale di Première Vision New York aveva attirato oltre 4.000 buyer, che decisero di sfidare il freddo polare che allora aveva invaso Manhattan. La manifestazione professionale proponeva un anno fa le offerte di 297 aziende.

var hupso_counters_lang="en_US";var hupso_twitter_via="paginetessili";var hupso_title_t="Première Vision New York per 364 società appositamente selezionate";

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!
Realizzazione sito MB web designer | Powered by Master elettronica S.r.l.