Giornale on line del tessile, abbigliamento e non solo…

Première Vision rafforza i team internazionali

ottobre 24 | Pubblicato da Luigi Sorreca | Carpi, Como, News, Prato

Turchia, Cina e Stati Uniti sono mercati strategici per Première Vision Sa, ente organizzatore dell’omonimo salone tessile e di una serie di rassegne internazionali. La realtà d’oltralpe sta investendo su questi territori attraverso il rafforzamento dei team dedicati.
In Turchia, dove dal 2009 Première Vision Sa. è rappresentato da Haluk Ogan, esiste oggi un ufficio di rappresentanza permanente a Istanbul, coordinato da Nihal Kaya. L’avamposto di Shanghai, nella Repubblica Popolare, può contare su quattro personaggi-chiave – Wei Duanmu (rappresentante di PV nel Paese), Yanping Murer, Thomas Baudin e il dirigente Jean Guillaume Lacoste -, che si occupano negli uffici del partner e azionista GL Events delle iniziative nella Greater China, a Taiwan e a Hong Kong.
Nel continente americano, la filiale Première Vision Inc., con base a New York, ha come punto di riferimento Thierry Langlais, la cui équipe è in procinto di ampliarsi nel 2012.
a.b.

(da Fashion magazine)

var hupso_counters_lang="en_US";var hupso_twitter_via="paginetessili";var hupso_title_t="Première Vision rafforza i team internazionali";

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!

Lascia un Commento

Realizzazione sito MB web designer | Powered by Master elettronica S.r.l.