Giornale on line del tessile, abbigliamento e non solo…

Presentata la prossima edizione di “Denim by Premiere Vision”

maggio 2 | Pubblicato da Luigi Sorreca | Carpi, News

10 edizioni per accogliere le aziende internazionali più creative e innovative del settore. Questo é l’exploit realizzato da Denim by Première Vision, giovane salone lanciato nel dicembre 2007.

Grazie al suo concetto unico e di punta, Denim by Première Vision permette a tutti i professionisti del settore « jeanswear » di ritrovarsi presso la Halle Freyssinet per due giornate di denim estremo.

83 protagonisti del denim saranno presenti per la stagione Autunno-Inverno 2013-14 (stabile rispetto a maggio 2011), tra i quali il 48% di tessitori, 25% di confezionisti/esperti di delavaggio e di finissaggio e il 18% di produttori di accessori.

Essi proporranno un’offerta globale e completa. Sempre molto dinamico al livello internazionale, Denim by Première Vision presenterà il know-how denim di 19 paesi tra cui la Turchia, (27%), l’Italia (16%) il Marocco (10%) e la Tunisia (10%) che sono i paesi maggiormente rappresentati.

A fianco degli immancabili:

• Produttori denim : Artistic Fabrics Mills (PK), Arvind (IN), Bossa (TR), Berto (IT), Calik (TR), Cone Denim (USA), Denim Valley (ES), Isko (TR), ITVomano (IT), Kuroki (JP), Orta (TR),

Swift (FR), Tavex (ES), TRC Candiani (IT)…

• Confezionisti/esperti di lavaggio e di finissaggio : City Corporation (MA), Crossing (MA), Denim Authority (TN), Ereks (TR), Realkom (TR), Sartex (TN)…

• Accessori : Berning (FR), Cadica (IT), Inci (TR), Panama trimmings (IT), Prym Fashion (ALL), YKK (IT)…,

8 new entry ampliano l’offerta del salone, con una maggioranza di confezionisti, esperti verticalizzati :

CONFECTION SABRINA (Marocco): Società creata nel 1986, questo confezionista offre un prodotto Uomo e Donna, che si indirizza al mercato premium e prêt-à-porter. Il suo team di ricerca realizza collezioni con un know-how particolarmente sviluppato sulla fantasia, ma anche nel lavaggio e delavaggio, nei ricami, imbutitura, laser, con un’offerta considerevole di prodotti eco-friendly.

CRESCENT BAHUMAN LIMITED (Pakistan): Un’azienda verticalizzata di grande importanza che propone una collezione destinata in maggioranza al mercato maschile con prodotti mirati sui mercati del segmento medio gamma e della diffusione. Un’offerta di prodotti dall’influenza work, con dei 100% cotone e delle mischie stretch, dei lavaggi e finissaggi controllati.

DEMCOINTER SARL (Tunisia): Azienda verticalizzata dalla filatura alla confezione con un’ unità integrata di ricami. Una divisone ricerca e sviluppo permette a Demcointer di proporre delle collezioni raffinate con spalmature e stampe per un mercato rivolto in maggioranza alle collezioni donna.

LAVASSEUR (Marocco): Questo confezionista, esperto di delavaggio, lavora le sue collezioni per il mercato premium e moda, destinato in maggioranza alla donna. Prodotti con dettagli studiati, che offrono un’ampia scelta di finissaggi, di performance e di colori con un’offerta classica o “eco-friendly”.

LEFAXX (Turquia): Questo confezionista propone delle collezioni di qualità con dei delavaggi, sovratinture e spamalture varie, destinate ai mercati Uomo e Donna, “jeanswear” e prêt-à-porter”.

RIMAKS (Turquia): Creata nel 1980. Questo confezionista, esperto di delavaggi propone dei prodotti indirizzati in maggioranza al mercato Uomo. Un’équipe di ricerca e sviluppo lavora su collezioni raffinate che offrono una scelta di prodotti classici o eco-friendly con importanti ricerche di personalizzazione nella tintura, il delavaggio e la spalmatura.

A fianco di un produttore di accessori:

LANDES (Germania): Fondata nel 1949, questa azienda tedesca propone degli accessori e delle etichette in pelle, carta o plastica con un vero e proprio know-how nelle tecniche di abbozzamento, di stampa, di laser o di ricamo;

e di un produttore leader di fibre cellulosiche:

LENZING (Austria), per l’offerta più qualitativa.

La Halle Freyssinet assumerà i colori pieni dei sunset californiani: palme, lettini da sole e atmosfera Chateau Marmont trasformano l’architettura industriale parigina nella capitale glamour e « glitter », se non bling !

Un tema e una scenografia che, nei loro eccessi, sono presenti per sottolineare la parte non trascurabile degli sviluppi e delle innovazioni nel segmento « jeanswear fashion » : settore di mercato incalzato dalla domanda femminile, in costante evoluzione.

Per scoprire meglio la ricchezza glam dell’Autunno-Inverno 13-14, una selezione delle collezioni degli espositori sarà messa in scena sotto le luci della ribalta Denim. Un « glamorama » totalmente jeans, che presenterà il suo spettacolo attorno a tre punti chiave :

Un « Eccentric Glam » presenterà i prodotti molto orientati donna, con sviluppi di alta fantasia, decorati, delavati, ricamati o altri finissaggi esageratamente morbidi e ben strutturati per far risplendere la bellezza.

Un « Glam and Raw » orientato decisamente sull’uomo, sublimerà i work più robusti, gli scuri misteriosi, i delavaggi un po’ « rough » pronti a svelare i cuori teneri delle mischie lana o a rilevare le sfide dei tatti untuosamente pesanti, per dei revers maestosi.

Per finire con un « Glitter Glam » che mischia i mercati e valorizza ombre esaltanti, punte di luci metallizzate, colature di rame fantastiche, double face cangianti pronti a dare il via a feste ad oltranza.

Up to Denim! Fit to perfection

Un eccezionale progetto che interpreta il concetto di eccellenza nel processo di produzione del jeans.

ISKO™, il più importante Ingredient Brand nel mondo del denim a livello globale, in partnership con CS Jeans, il più accreditato confezionista del panorama italiano, presenteranno un’interpretazione esclusiva sull’eccellenza del fit, mostrando dal vivo l’intera filiera della produzione del jeans.

Hudson e Haikure, due marchi icona del settore denim, saranno protagonisti di questa esperienza esclusiva mostrando le loro ultime creazioni realizzate con le tecnologie ISKO REFORM™ e ISKO RECALL™.

Obiettivo del progetto è dimostrare l’importanza della perfezione manifatturiera nel processo di sviluppo del prodotto, nella consapevolezza che solo una filiera di eccellenza può tradurre in realtà il processo creativo.

ISKO™, CS JEANS e i loro partner presenteranno il progetto durante una conferenza stampa che si terrà il 23 maggio alle ore 17.00 presso l’area « Up to denim ». La conferenza stampa sarà moderata dalla  giornalista di moda Fabiana Giacomotti.

Sono 10 !

A bordo piscina, Denim by Première Vision approfitterà del tradizionale “Happy Hour” per celebrare degnamente la sua decima edizione il mercoledì 23 maggio a partire dalle ore 18.00. Come in dicembre scorso quando le loro proposte gastronomiche avevano riscosso un grande successo, « BNEAR » alias « The Cores – easy edibles » – un gruppo di aziende italiane provenienti da Ascoli Piceno nelle Marche

- prenderanno possesso dello spazio VIP/PRESS e dell’Happy Hour per presentare le specialità della loro regione. « BNEAR » è un progetto a scopo caritatevole, che coinvolge le aziende di « The Cores-easy edibles » per raccogliere i fondi a sostegno dei bambini bisognosi nel mondo. I migliori vini e prodotti culinari della regione delle Marche per costruire un orfanotrofio in Kenia : sarà il primo obiettivo « BNEAR ». Per unire l’utile al dilettevole.

 

var hupso_counters_lang="en_US";var hupso_twitter_via="paginetessili";var hupso_title_t="Presentata la prossima edizione di "Denim by Premiere Vision"";

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!

Lascia un Commento

Realizzazione sito MB web designer | Powered by Master elettronica S.r.l.