Giornale on line del tessile, abbigliamento e non solo…

Proroga dei termini per la consegna del modello 730/2012

aprile 27 | Pubblicato da Luigi Sorreca | Economia

Nuovi termini per la consegna del mod. 730/2012 ai sostituti, ai Caf e ai professionisti

Con il Dpcm firmato il 26.04.2012 dal Presidente del Consiglio Mario Monti sono stati prorogati i termini per la consegna del modello 730/2012. Il differimento è dovuto alle novità sulla cedolare secca e sull’Imu, in particolare sulla possibilità di compensare eventuali crediti per il pagamento dell’Imu utilizzando il quadro I del mod. 730/2012. Ecco le nuove scadenze:

  • entro il 16 maggio (anziché entro il 30 aprile) la presentazione del 730 al sostituto d’imposta;
  • entro il 20 giugno (anziché entro il 31 maggio) la consegna del 730 ad un Centro di assistenza fiscale o ad un professionista abilitato.

Lo slittamento delle date per la consegna del 730 produce effetti anche in ordine ai termini che riguardano i sostituti d’imposta. Pertanto slitta:

  • dal 31 maggio al 15 giugno la data entro cui i sostituti devono consegnare al contribuente la copia della dichiarazione elaborata e il prospetto di liquidazione;
  • dal 15 giugno al 2 luglio la data entro cui i Caf o i professionisti devono consegnare al contribuente la copia della dichiarazione elaborata e il prospetto di liquidazione.

Infine, i Caf e i professionisti abilitati avranno tempo fino al 12 luglio per comunicare il risultato finale della dichiarazione ed effettuare la trasmissione telematica all’Agenzia delle Entrate.

 

var hupso_counters_lang="en_US";var hupso_twitter_via="paginetessili";var hupso_title_t="Proroga dei termini per la consegna del modello 730/2012";

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!

Lascia un Commento

Realizzazione sito MB web designer | Powered by Master elettronica S.r.l.