Giornale on line del tessile, abbigliamento e non solo…

Quattro tendenze che rompono gli schemi per i francesi della P/E 2015

gennaio 27 | Pubblicato da Luigi Sorreca | News

Espace Textile sotto l’insegna “The Best of French Textiles” coordinerà la presenza francese durante l’edizione di febbraio 2014 di MODA IN/MILANO UNICA.  Ecco le tendenze della nuova stagione Primavera Estate 2015 per i produttori francesi del settore Tessile/Abbigliamento, proposte in escluvsiva da Espace Textile.  Il primo tema sarà la spiaggia in città e gli sport urbani, la moda diventa ludica e edonista. Il brand si ispira al concetto della soddisfazione immediata, del carpe diem. Vince la festa e il divertimento; i cool s’impongono nello stile di vita. I colori diventano balneari con i blu del cielo e del mare che posso essere mitigati o dal grigio urbano, o diventare tonici con il verde palma e il rosso bandiera.

Per le fantasie e i tessuti, si punta sui motivi geometrici ludici e a un look surf tropicale con tessiture impeccabili, quasi invisibili, tessuti talvolta elasticizzati dalle strutture nette: piqué, alveoli delineati e grafici, armature goffrate in rilievo. Interessanti anche le nuove combinazioni di seta+poliamide+poliuretano dalla consistenza un po’ gommosa.

Il secondo tema sarà lo stile ornamentale, Jet Set, Gioia & Piacere. La “World Culture” s’impone ad una nuova generazione di cittadini del mondo la cui patria è, innanzitutto, quella dell’originalità, dello sfarzo e del lusso. La gamma di colori è voluttuosa e solare ispirata alle nuance delle spezie, ricca di gialli arancio zafferano, cannella o rilievi di blu turchese e di rosa indiano. I tessuti sono preziosi: sete o effetto seta, lino sempre associato alla seta o al cupro, broccati damascati, luminosi e brillanti. Il tessuto si sposa molto bene con inserti di bigiotteria e ricami di perle. I tessuti si concentrano sull’essenziale, sulla coscienza ecologica ed etica, facendo tornare di moda il lavoro manuale, la cucina, il bricolage…

La gamma dei colori è morbida e minimalista nelle gradazioni quali: beige sabbia, grigio silice e blu cielo. Vincono le tinte dei materiali naturali: argilla, legno, legni bagnati dal mare, acqua…

Si richiamano anche i materiali attraverso svariati motivi: troviamo l’armonia con dune, ondulazioni e curve sinuose; e il tatto della sabbia e del granito: fili attorcigliati, fiammati, screziati, mouliné e crespi. Sono presenti tutti i materiali vegetali: lino, canapa, ramia, cotone biologico, fibra di bambù…e le fibre di cellulosa ipoallergeniche morbide al tatto e lucenti.

Il terzo tema si mette all’ascolto delle nostre sensazioni, in fase con i cicli della Terra, come la risacca del mare. Declinata in motivi asiatici e ispirata alla vegetazione lussureggiante, la gamma di colori si ritrova inghiottita da una marea di verdi e di blu, illuminati di riflessi blu intenso e malva e accesi da arancione vivace e rosso corallo. I tessuti sono immersi nel colore e si presentano brillanti e gommosi, con superfici spugnose o translucide e incrostazioni colorate, di muschi o di funghi microscopici. Torna il taffetà ultra leggero, ma si affermano anche le materie in microfibra poliestere o in seta rivestita di poliuretano.

La partecipazione francese a MODA IN/MILANO UNICA di febbraio 2014 è coordinata da ESPACE TEXTILE e sostenuta dalla Regione Rhone Alpes.

Le società che esporranno e presenteranno le loro ultime novità per la stagione primavera/estate 2015

  • DEVEAUX (Fancy/Leisure – Pad. 4 Stand I03)
  • DUTEL CREATION (Fancy/Leisure – Pad. 4 Stand I06-108)
  • GOUTAREL (Fancy/Leisure – Pad. 4 Stand J03)
  • MALHIA KENT (Fancy/Leisure – Pad. 4 Stand F10)
  • PHILEA (Fancy/Leisure – Pad. 4 Stand H01)
  • TISSAGES DE CHAUMES (Fancy/Leisure – Pad. 4 H01)
  • SATAB (Accessories – Pad. 1 Stand C10 C12)
  • SERAM (Accessories – Pad. 1 Stand D11)
  • DGE (Accessories – Pad. 1 Stand C10 C12)
  • STEPHANOISE S&M (Accessories – Pad. 1 Stand F09)
  • VELCOREX (Fancy/Leisure – Pad. 4 Stand H10)

 

var hupso_counters_lang="en_US";var hupso_twitter_via="paginetessili";var hupso_title_t="Quattro tendenze che rompono gli schemi per i francesi della P/E 2015";

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!
Realizzazione sito MB web designer | Powered by Master elettronica S.r.l.