Giornale on line del tessile, abbigliamento e non solo…

Spesometro: annunciata proroga per i dati del 2012

aprile 21 | Pubblicato da Luigi Sorreca | Economia

La proroga per l’invio dello spesometro ci sarà, ma non è ancora stata definita la nuova scadenza. Questo è quanto annunciato dall’Agenzia delle Entrate con il comunicato stampa del 15.04.2013, che annulla la scadenza originaria del 30 aprile

Entro il 30 aprile 2013, secondo le attuali disposizioni di legge, dovrebbe essere trasmesso lo spesometro. Le modalità tecniche per l’invio, però, non sono aggiornate alle novità introdotte dal D.l. 16/2012 (decreto semplificazioni tributarie), pertanto la comunicazione non può essere trasmessa nei termini previsti.
Il Comunicato stampa del 15.04.2013 dell’Agenzia delle Entrate conferma che la scadenza del 30 aprile non è più valida e annuncia l’approvazione a breve di unnuovo modello di comunicazione, e di una nuova scadenza per i dati del 2012.

Proroga necessaria

Il Decreto semplificazioni fiscali (D.l. 16/2012) ha eliminato la soglia di 3.000 € per le operazioni con emissione della fattura, con un ritorno, di fatto, al vecchio elenco clienti-fornitori. Pertanto a partire dalle operazioni effettuate dall’1.1.2012:
  • quelle business to business devono essere comunicate tutte, a prescindere dall’importo, e quindi non più solo quelle di importo pari o superiore a 3.000 €;
  • quelle business to consumer, per le quali non è obbligatoria la fattura, vanno comunicate solo se di importo non inferiore a 3.600 €.
A seguito di queste modifiche, la comunicazione dei dati relativi al 2012 non può essere più effettuata con le stesse modalità previste per le annualità fino al 2011, pertanto la scadenza del 30 aprile non è più valida.
Sarà un provvedimento del direttore dell’Agenzia, che terrà conto delle numerose proposte formulate dalle associazioni di categoria, ad approvare il nuovo modello di comunicazione, con le relative specifiche tecniche, e a fissare una nuova scadenza, che sarà definita tenendo in considerazione i tempi tecnici necessari per effettuare gli adempimenti richiesti.
var hupso_counters_lang="en_US";var hupso_twitter_via="paginetessili";var hupso_title_t="Spesometro: annunciata proroga per i dati del 2012";

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!

Lascia un Commento

Realizzazione sito MB web designer | Powered by Master elettronica S.r.l.