Giornale on line del tessile, abbigliamento e non solo…

Tares rinviata ad aprile

dicembre 19 | Pubblicato da Luigi Sorreca | Economia

Approvato un emendamento alla Legge di Stabilità 2013 che prevede lo slittamento della Tares ad aprile, con possibilità per i Comuni di variare scadenze e numero delle rate

Prima ancora della sua entrata in vigore, prevista per gennaio 2013, la Tares, la nuova tassa sui rifiuti, subisce già modifiche. In Commissione Bilancio del Senato, infatti, dove ieri è stato dato l’ok al testo del Disegno di Legge di Stabilità 2013, è stato approvato un emendamento che rinvia la Tares ad aprile e consente ai Comuni di variare le scadenze ed il numero delle rate di versamento del tributo rispetto alle quattro annuali previste. Viene, inoltre, prevista fin da subito, e non più da gennaio 2014, la possibilità versare la Tares in unica soluzione a giugno.

 

var hupso_counters_lang="en_US";var hupso_twitter_via="paginetessili";var hupso_title_t="Tares rinviata ad aprile";

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!

Lascia un Commento

Realizzazione sito MB web designer | Powered by Master elettronica S.r.l.