Giornale on line del tessile, abbigliamento e non solo…

Tessile e Moda. Confindustria forma i professionisti del futuro

dicembre 11 | Pubblicato da Luigi Sorreca | News

Il Gruppo Industriali Tessili e Moda di Confindustria Bergamo ha realizzato una campagna d’informazione e sensibilizzazione per l’orientamento scolastico, al fine di contribuire alla determinazione di scelte consapevoli da parte dei giovani che desiderino intraprendere percorsi formativi coerenti con le esigenze manifestate dal mercato del lavoro, attraverso un adeguato ciclo scolastico focalizzato sulla preparazione delle figure professionali maggiormente richieste dal tessuto imprenditoriale bergamasco, con l’obiettivo di contribuire ad agevolare l’incontro tra domanda e offerta di lavoro, creando effettive opportunità di sbocco occupazionale.

L’iniziativa, in collaborazione con il centro di Formazione professionale di Bergamo (via Monte Gleno, 2 -www.abf.eu), si rivolge a ragazze e ragazzi desiderosi di acquisire le competenze del “saper fare” in qualità di operatori dell’abbigliamento e di addetti alle confezioni industriali, attraverso le conoscenze delle fibre naturali, dei filati, dei tessuti e della maglia; la capacità di realizzare figurini e modelli, eseguire operazioni di taglio, gestire ed utilizzare sistemi di assemblaggio e confezione, CAD taglio e modellistica.

Questo corso si rivolge, in particolare, agli allievi in Diritto dovere d’Istruzione e formazione in possesso del diploma di scuola media secondaria di primo grado; il percorso di studio è triennale e consente di assolvere all’obbligo scolastico raggiungendo una qualifica professionale con la quale è possibile l’inserimento nel mondo del lavoro, o l’iscrizione al quarto anno per il conseguimento del diploma professionale.

Un‘opportunità formativa concreta, di alta specializzazione, che promuove l’interazione tra le varie discipline e l’acquisizione progressiva delle abilità e delle compente professionali oggi più richieste. Perché, come ha detto Dick Hendriks, Presidente della Piattaforma Tecnologica Europea per il futuro del tessile e dell’abbigliamento: “Le cose più innovative nell’ambito del tessile devono ancora essere inventate”. Il futuro è anche nelle tue mani e dipende dalle scelte che farai.

 

(da Bergamonews)

 

var hupso_counters_lang="en_US";var hupso_twitter_via="paginetessili";var hupso_title_t="Tessile e Moda. Confindustria forma i professionisti del futuro";

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!
Realizzazione sito MB web designer | Powered by Master elettronica S.r.l.