Giornale on line del tessile, moda, abbigliamento

Visitatori in crescita per Moda Makers

maggio 18 | Pubblicato da Luigi Sorreca | Carpi, News

Circa 1.100 presenze nelle tre giornate Notevole soddisfazione tra promotori ed espositori per la nuova sede fissa della manifestazione che ha superato i numeri della precedente edizione, con una significativa presenza di visitatori dall’estero

Conclusa oggi, giovedì 17 maggio, la quinta edizione di Moda Makers, il grande appuntamento delle aziende del tessile-abbigliamento del Distretto di Carpi, che per tre giorni hanno proposto ai compratori provenienti da oltre quaranta Paesi del mondo le proprie creazioni per la Primavera/Estate 2019.

Palpabile la soddisfazione tra le aziende espositrici e gli organizzatori, innanzitutto per il numero dei visitatori, in crescita rispetto alla scorsa edizione – circa 1100 presenze – poi per la nuova sede fissa, il Carpi Fashion System Center di via dell’Agricoltura, più capiente, tanto da poter ospitare 60 ditte, e infine per il ‘brand’ Moda Makers, ormai impostosi come una delle principali manifestazioni per la moda programmata a livello europeo.

Il numero finale delle presenze ha confermato l’andamento positivo già rilevato nei giorni scorsi: a evento terminato, si registra un aumento di circa il 10% rispetto all’edizione di novembre 2017.

Rivelatasi dunque vincente la formula che, grazie alla collaborazione tra le piccole e medie imprese del territorio, le associazioni di categoria e le istituzioni, ha riunito nel medesimo spazio le oltre diecimila proposte moda di confezione, maglieria, tagliato, camiceria e capispalla.

Superati quindi, anche dal punto di vista dei visitatori – il 70% circa dei quali era composto da buyer e loro agenzie, la restante parte da addetti ai lavori quali fornitori, giornalisti e fotografi -  i numeri dell’edizione precedente.

Tra le decine di Paesi di provenienza dei visitatori, si conferma in testa il Giappone, oltre a Belgio, Germania, Spagna, Svizzera, Portogallo, Austria, Canada, Israele, Francia, Grecia e Stati Uniti.

Molto apprezzata anche la sfilata che, organizzata da RC Fashion, ha avuto luogo ieri, mercoledì 16 maggio, nella cornice del Cortile d’Onore di Palazzo dei Pio, coinvolgendo 8 aziende che hanno mostrato ai buyers partecipanti i loro outfit facendo sfilare le modelle in passerella.

Prima dell’edizione autunnale di Moda Makers, che si svolgerà a novembre 2018, il prossimo appuntamenti di Carpi Fashion System in programma sarà l’incoming del 29 e 30 maggio, con gli incontri B2B tra aziende partecipanti e operatori esteri che si svolgeranno presso Palazzo dei Pio.

“Questo risultato non piove dal cielo – commenta il Vicesindaco e Assessore all’Economia Simone Morelli – ma è frutto di visione e determinazione. Quella espressa in primo luogo dalle imprese, che in Moda Makers continuano a credere, poi degli enti che collaborano al tavolo di Carpi Fashion System, e dal Consorzio Expo Modena. Siamo sulla strada giusta, e continueremo così. Vorrei poi ringraziare anche la Regione e la Camera di Commercio di Modena, enti al nostro fianco nel sostegno alle aziende del Distretto, e che ci auguriamo possano far parte del progetto in maniera ancor più intensa.”

Moda Makers è realizzata da Expo Modena che la organizza per conto di Carpi Fashion System, il progetto di valorizzazione delle aziende del Distretto moda promosso dalle associazioni imprenditoriali del territorio, CNA, LAPAM-Confartigianato, CONFINDUSTRIA EMILIA e dal Comune di Carpi, con il determinante contributo di Fondazione CR Carpi, cui va un particolare ringraziamento.

Sponsor di Moda Makers sono BPER Banca, Assicurazioni Generali – Agenzia di Mirandola, Eliotecnica Stermieri, Garden Vivai Morselli, Marigot Group, 2G e Soft in Time.

Ricordiamo le aziende espositrici: (brand, se di diverso nome, indicato tra parentesi): Alexander, A. Lisa Mood, Amor, Angela F, Ann Max, Blue Moon (Blue Verona), Brillante (Brillante Bologna), Capriccioli (Simona Vignoli), Carpi Export (RossoPerla), Creazioni 2000 (Tina), Creazioni Graziella (Acquamarine Fashion), Creazioni Nigi’s (Nives Morà), Cusuti (Industrial), Dani Confezioni (VLT’S by Valentina’s), Dema (Anna Cristy), Dielle (Dielle Knitwear), Donne da Sogno, Emmegi 2, Eredi Lamperti (Lamperti Via Montenapoleone), ErreEsse Lab (T-shirt Art), Etc 2.0, Famar, GBM, Gi & Di (Acquachiara), Gigliorosso, Gil (Gisella M), Gironacci Arduino (Gironacci 1969), GlòdiModa, Guerzon (Valentina), I Complici (By me), Idea Tessile, Il Trifoglio Confezioni, Io e te maglierie (Nicole et Charlotte), Incontro (Amethist), Kodama Mode (Luisa Pellicelli), Linea Donna (Lorella Sgarbi), Maglieria Paola Davoli (Paola Davoli), Maglificio Castiglioni (Annare’), Milva P, Mita, Moda Milena (Le Maglie di Milly G), Mori Castello, Na.pa’, On Logo, Patry Confezioni (Patry collezioni), S&M Group (Elisabetta Minelli), SEA, Settepuntozero, Settimocielo, Severi Silvio, Shanti (Up to you), Sorriso, Spruzzi (Donatella de Paoli), Stilconf (Anna Falk),  Tabula Rasa,  Talea by Perini, Vezzo, Walmode, Ypsilon, Yulkis (Eleonora Amadei). 15 rappresentano nuovi ingressi, mentre 17 provengono da fuori regione.

Un profilo delle Aziende e delle loro collezioni è disponibile sul sito modamakers.it

Per ulteriori informazioni consultare il sito internet modamakers.it e la pagina Facebook Moda Makers.

 

var hupso_counters_lang="en_US";var hupso_twitter_via="paginetessili";var hupso_title_t="Visitatori in crescita per Moda Makers";

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!
Realizzazione sito MB web designer | Powered by Master elettronica S.r.l.