Giornale on line del tessile, abbigliamento e non solo…

WHO IS ON NEXT ? UOMO 2013: i 7 finalisti e tutte le novità della quinta edizione

giugno 12 | Pubblicato da Luigi Sorreca | Biella, Carpi, Como, Eventi, News, Prato

A giugno 2013 Pitti Immagine presenta la quinta edizione di WHO IS ON NEXT? UOMO, il concorso destinato alla ricerca di nuovi talenti – italiani o di base in Italia – nella moda maschile, che vede la collaborazione di Pitti Immagine Uomo, Altaroma e L’Uomo Vogue.

Nei giorni del salone una giuria internazionale composta da top buyer, firme del giornalismo di moda e opinion maker, sarà chiamata a giudicare le collezioni dei 7 finalisti, e a decretare i vincitori. I finalisti sono Giorgio Chiussi,  Matteo Molinari, Puro, Christian Pellizzari per il prêt-à-porter; e ancora per gli accessori Casamadre, SuperDuper Hats, Giacomorelli.

Le loro collezioni saranno presentate al pubblico di Pitti Uomo all’interno di un display/archivio molto tecnico, al Piano Inferiore del Padiglione Centrale, nel cuore della fiera – con un allestimento ideato dall’architetto Alessandro Moradei – pensato per contenere e mostrare al meglio le collezioni. La cerimonia di premiazione si svolgerà mercoledì 19 giugno dalle ore 15.00 alla Taste Lounge.

“WHO IS ON NEXT? UOMO conferma il suo ruolo di progetto di punta nel promuovere i nuovi talenti della moda uomo – afferma Raffaello Napoleone, amministratore delegato di Pitti Immagine – rappresenta un trampolino di lancio sulla scena internazionale, per far conoscere il proprio stile e la propria creatività alla stampa e ai top buyer, e per aprire nuove prospettive nella carriera dei fashion designer. Come è stato per i vincitori delle prime quattro edizioni”.

Si conferma, anche a questa edizione, l’importante partnership con yoox.com: lo store virtuale multi-brand di moda, design e arte leader nel mondo, offrirà al designer vincitore una visibilità speciale, supportando il designer nello sviluppo del suo brand. Il vincitore avrà l’opportunità di raggiungere un pubblico internazionale attraverso la vetrina globale di e-commerce di yoox.com, presente in oltre 100 Paesi nel mondo.

Novità di questa edizione di Who is On Next? Uomo, la partnership con Tomorrow London Limited, una delle più importanti piattaforme internazionali per la distribuzione dei nuovi talenti della moda, che offrirà al vincitore l’opportunità di presentare la propria collezione durante la campagna vendite all’interno della sua showroom di Parigi. “Abbiamo sempre creduto al valore che i nuovi talenti apportano al sistema moda”, dice Stefano Martinetto, CEO di Tomorrow. “L’idea di distribuire il vincitore del concorso WION ci ha subito entusiasmato. Io e il mio team durante la Paris fashion week, sosterremo e realizzeremo l’obiettivo di ciascun designer; commercializzare il proprio marchio e rendere il brand reale”.

Ecco i profili dei 7 finalisti di questa edizione:

Casamadre

Tradizione, origini e ricerca sono il leitmotiv del brand creato dai due giovani designer italiani Alessia Crea e David Parisi. La collezione uomo SS 2014 si ispira al mondo del circo nella sua versione classica e vintage: personaggi grotteschi, sproporzionati ad arte, rivivono attraverso forme, colori e dettagli provenienti dalla cultura circense. Il colore è un dettaglio giocoso su forme enfatizzate. Conce vegetali, colori saturi, rinforzi e personalizzazioni, fanno pensare a un proprietario originario che ha plasmato la scarpa per le sue esigenze.

Giorgio Chiussi

Famiglia di sarti dal 1868, Giorgio Chiussi respira fin da piccolo l’atmosfera degli atelier di moda. Il suo stile si indirizza ad una rilettura moderna dell’eleganza bohémien, la stessa che fu di Gabriele d’Annunzio, cliente della sartoria nei primi anni Venti del Novecento. La collezione SS 2014 si ispira ai bad boys di “C’era una volta in America”: i tessuti, eleganti e raffinati, richiamano quelli degli abiti sartoriali di una volta, ma con un tratto originale. Elemento distintivo il pantalone corto al ginocchio, abbinato alla giacca doppio petto: espressione di uno stile impeccabile e allo stesso tempo fuori dagli schemi.

Matteo Molinari

Vincitore di prestigiosi riconoscimenti come il premio LCF Best Collection of the Year 2011 del London College of Fashion, Matteo Molinari incentra il suo lavoro sulle tecniche tradizionali dell’uncinetto e della maglieria fatta a mano, coniugate alla sartoria maschile classica. L’estetica delle collezioni è un connubio tra tagli asciutti e matematici, silhouette androgine e tecniche di lavorazione hand-made in Italia. Oltre alla linea di prêt-à-porter e su ordinazione, realizza una collezione di occhiali da vista e da sole prodotti da artigiani italiani.

Christian Pellizzari

L’ironia è alla base del lavoro di Pellizzari. Una contaminazione continua, un mix di capi sartoriali, sportswear, abiti da sera e casual, tessuti della tradizione biellese e materiali ricercati. La collezione SS 2014 si ispira a un viaggio lungo la Pacific Coast Highway, direzione L.A. Protagonista un professionista che nel tempo libero fugge a cavallo della sua tavola da surf: per lui, di giorno, tessuti e fantasie diverse si incontrano con le stampe iper colorate della California; mentre la sera, per le uscite glamour nei locali di Sunset Boulevard, nascono capi dalla costruzione sartoriale in tessuti preziosi e forme ricercate.

Puro

Il brand nasce dalle mani della giovane stilista di Torino Paola Puro. L’uomo “Puro” è un uomo libero, ironico e sognatore. Libero da preconcetti sull’eleganza maschile, libero di giocare con il colore. Libero di essere puro. La collezione SS 2014 è pensata per prendersi cura del corpo e dello spirito: bourette di seta, lino e cotone si tingono dei colori caldi della terra, il blu China irrompe tra i colori naturali, come in un incontro tra cielo e terra. Agate, quarzi, tormaline, lapislazzuli creano un caleidoscopio di colori ed energia e interagiscono con il corpo e lo spirito, seguendo i principi della cristalloterapia.

SuperDuper Hats

Nasce nel 2010 dalla creatività dei designer Ilaria e Veronica Cornacchini e Matteo Gioli. Ogni SuperDuper è un prodotto delle suggestioni del momento e il risultato di una lavorazione tradizionale, quasi una rivolta contro il prodotto di massa. La nuova collezione uomo si ispira all’Hobo, al vagabondo, figura che idealmente rappresenta l’avventura e la ricerca interiore. Colori sporchi e paglie cotte dal tempo si intrecciano attorno a forme forti e decise. L’accostamento tra materie prime ormai introvabili e tessuti martellati crea uno scenario dove tutto si bilancia. Ogni cappello dà e prende forza da un altro, senza perdere la propria identità.

GIACOMORELLI

Dopo aver collaborato al rilancio di Trussardi a fianco dei direttori creativi, Giacomo Morelli ha creato la propria linea di scarpe, venduta oggi nei più prestigiosi store internazionali. La collezione SS 2014 è un viaggio in più tappe: punto di partenza, una passeggiata per Savile Row, in cui con umile originalità si enfatizzano dettagli dell’eleganza anglosassone. E dai cromatismi della Spagna, si arriva in Africa, con una lunga esplorazione che va dal Kenya alla foresta tropicale. Per approdare in America – con uno studio sulle sneakers anni ’90 – e a Las Vegas, dove fantasie esagerate rileggono i classici, con blocchi di colori divertenti e combinazioni glitter.

var hupso_counters_lang="en_US";var hupso_twitter_via="paginetessili";var hupso_title_t="WHO IS ON NEXT ? UOMO 2013: i 7 finalisti e tutte le novità della quinta edizione";

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!

Lascia un Commento

Realizzazione sito MB web designer | Powered by Master elettronica S.r.l.